Premio Carlo Magno per i giovani: lanciata l'edizione 2020

Parlamento UE - Premio Carlo Magno per la gioventu' 2020Aperta la competizione per il Premio Carlo Magno 2020, il concorso rivolto ai giovani che promuove i progetti con una forte dimensione europea.

> Fondi UE - Erasmus+, ecco il bando 2020

Il premio, organizzato dal Parlamento europeo insieme alla Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana, viene conferito ogni anno a progetti con una forte dimensione europea presentati da giovani di tutti gli Stati membri dell'UE.

Le tematiche al centro del concorso 2020 riguardano lo sviluppo dell'UE, l'integrazione e l'identità europea.

Beneficiari e progetti ammissibili

Il premio è rivolto ai giovani di età compresa fra i 16 e i 30 anni, cittadini o residenti di uno Stato membro dell'UE. I candidati possono partecipare individualmente o in gruppo. Inoltre, in caso di idee di gruppo e transfrontaliere, l'elaborato può soltanto essere presentato in un paese che sia strettamente legato al progetto.

Gli interventi che verrano presi in considerazione in questa edizione del premio dovranno:

  • promuovere la comprensione europea e internazionale;
  • favorire lo sviluppo di un sentimento comune dell'identità e dell'integrazione europea;
  • servire da modello di comportamento per i giovani che vivono in Europa;
  • offrire esempi pratici di cittadini europei che vivono insieme come una sola comunità.

I progetti, ammissibili in tutte le lingue ufficiali dell'UE, possono riguardare l'organizzazione di vari eventi, scambi di giovani o progetti online con una dimensione europea. 

> Europa Creativa - fondi UE per la mobilita' di artisti e professionisti nel 2020

Premio e scadenze

Il primo premio ammonta a 7.500 euro, il secondo a 5.000 euro e il terzo a 2.500 euro.

La procedura di scelta del vincitore è composta da due fasi. Nella prima le giurie nazionali, selezionano un vincitore per ciascuno Stato membro dell'UE, mentre nella seconda la giuria europea individua i tre progetti vincitori tra i 28 progetti nominati dalle giurie nazionali.

Un rappresentante di ciascun progetto nazionale vincitore sarà invitato alla cerimonia di premiazione del Premio Carlo Magno per la gioventù il 19 maggio 2020 e a trascorrere alcuni giorni ad Aquisgrana, in Germania.

In aggiunta, come parte del premio, i vincitori sono invitati a visitare il Parlamento europeo (a Bruxelles o a Strasburgo). Per partecipare è necessario inviare, esclusivamente online sul sito del premio, la candidatura entro il 31 gennaio 2020.

>WiFi4EU: i beneficiari del terzo bando per Internet gratis nei Comuni

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.