Fondi europei - bandi Horizon 2020

Horizon 2020 - Photo credit: iT@c via Foter.com / CC BY-NDFocus sui finanziamenti europei per la ricerca e l'innovazione nell'ambito del programma Horizon 2020.

Fondi europei - bandi PSR

Una selezione di bandi aperti dedicati a ricerca e innovazione, nell'ambito del programma Horizon 2020.

Bandi ECSEL: sviluppo di tecnologie abilitanti 

156 milioni di euro a disposizione per i primi tre bandi del partenariato pubblico-privato ECSEL Joint Undertaking relativi al finanziamento di progetti di ricerca e innovazione sulle tecnologie abilitanti in diversi settori. 

Il primo bando finanzia Azioni di innovazione (IA), che riguardano progetti pilota, test e attività dimostrative; il secondo bando, invece, supporta Azioni di ricerca e innovazione (RIA) - che comprendono attività di ricerca applicata, sviluppo tecnologico e validazione di prototipi - con l'obiettivo di migliorare tecnologie, prodotti, servizi, processi metodi e soluzioni.

Le prime due call prevedono due fasi per la presentazione delle domande: le proposte iniziali devono essere inviate entro il 5 maggio 2020, mentre i progetti definitivi entro il 16 settembre 2020.

Il terzo bando, invece, finanzia Azioni di coordinamento e supporto (CSA) per semplificare la cooperazione tra imprese, settore pubblico e università in diversi comparti industriali. Le domande devono essere presentate entro i5 maggio 2020.

> Tutte le info sul bando

Inquinamento dell'acqua

Aperto il bando AquaticPollutants a supporto di progetti di ricerca e innovazione incentrati sui rischi per la salute causati dagli agenti patogeni ed inquinanti presenti nelle acque. Le proposte progettuali dovranno prendere in considerazione l'intero ciclo dell'acqua, dalle sorgenti, agli estuari, fino ad arrivare agli oceani.

A disposizione 22,6 milioni di euro per tre topic:

  • Misurazione: comportamento ambientale di contaminanti di interesse emergente (CEC), agenti patogeni e batteri resistenti agli antimicrobici negli ecosistemi acquatici
  • Valutazione: valutazione del rischio e gestione di CEC, agenti patogeni e batteri resistenti agli antimicrobici presenti negli ecosistemi acquatici (interni e marini) alla salute umana e all'ambiente
  • Taking actions: strategie per ridurre i CEC, gli agenti patogeni e i batteri resistenti agli antimicrobici negli ecosistemi acquatici (interni e marini)

Per la presentazione delle domande sono previste due scadenze: il 16 aprile 2020 per le proposte provvisorie e il 14 agosto 2020 per le proposte definitive. 

> Tutte le info sul bando

Call PRIMA: ricerca nel Mediterraneo

Pubblicate le call 2020 di PRIMA, il partenariato per la ricerca e l'innovazione nel Mediterraneo.

A disposizione 71 milioni di euro per finanziare nove topic, suddivisi in due sezioni e raggruppati per area tematica. I progetti riguardano tematiche eterogenee, dalla gestione delle risorse idriche ai sistemi di allevamento e per la produzione agro-alimentare.

Le scadenze variano in relazione alla sezione di riferimento delle call:

  • Sezione 1: proposte iniziali entro il 1° aprile 2020, mentre le definitive entro il 2 settembre 2020;
  • Sezione 2: i progetti iniziali entro il 15 aprile 2020, mentre quelli definitivi entro il 16 settembre 2020.

> Tutte le info sul bando 

Rise 2020

80 milioni di euro a disposizione della call Rise, l'iniziativa che promuove la collaborazione internazionale e intersettoriale, attraverso la mobilità dei ricercatori e la condivisione di conoscenze dai centri di ricerca al mercato e viceversa.

Il bando coinvolge sia organizzazioni nel mondo accademico, sia realtà esterne come le PMI, con sede in Europa o in un Paese terzo. L'obiettivo è quello di creare partenariati per favorire i progetti comuni di ricerca e innovazione.

Domande entro il 28 aprile 2020.

Tutte le info sul bando

Next-Generation Batteries

Vale 246 milioni di euro il bando Next-Generation Batteries, con l'obiettivo di realizzare batterie di nuova generazione, più efficienti e sicure, utilizzando materiali innovativi e a basso impatto ambientale in un’ottica di sostenibilità e di economia circolare.

Sono ammissibili progetti relativi ad una vasta gamma di attività nel campo della tecnologia delle batterie elettriche: dallo studio dell'elettrochimica e i processi innovativi di produzione, alla ricerca circa nuovi materiali e strumenti di modellizzazione.

Le domande possono essere presentate fino al 21 aprile 2020.

Tutte le info sul bando

Bando SESAR per gestione del traffico aereo

Oltre 19,5 milioni di euro a valere sul bando del partenariato pubblico-privato Single European Sky ATM Research 2020 (SESAR) per la gestione del traffico aereo

La call finanzia dimostrazioni su larga scala con l'obiettivo di colmare il divario tra lo sviluppo e l'implementazione operativa delle innovazioni, con riferimento a quattro topic:

  • Optimised use of Airspace 
  • Integrated Trajectory Management
  • U-space capabilities and services to enable Urban Air Mobility
  • Environmental sustainability

Le proposte progettuali devono essere presentate entro il 29 aprile 2020.

> Tutte le info sul bando

Photo credit: iT@c via Foter.com / CC BY-ND

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.