Umbria: 34mln di euro per il Piano Telematico

Gli obiettivi del Piano Telematico per l’Umbria 2008-2010 sono di fornire servizi avanzati ed accessibili a tutti i cittadini umbri e ridurre il “digital divide” esistente nella regione. Per realizzare gli interventi sono a disposizione risorse derivanti da diverse fonti finanziarie per circa 34 milioni di euro, di cui 25 milioni e mezzo da investire nel 2009 e la restante quota entro il 2013.

Lombardia: 10mln di euro per lo start-up di imprese

E' stato approvato il Bando per l'accesso agli interventi previsti dal fondo di rotazione per il finanziamento di nuove imprese innovative lombarde nella fase iniziale o di sperimentazione del progetto d'impresa, "Fondo Seed". La pubblicazione del decreto sul BURL è prevista per il 12 maggio 2008 (supplemento ordinario).

Friuli Venezia Giulia: contributi per i Piani di Insediamento Produttivo

La Giunta regionale ha approvato la graduatoria delle domande di contributo per la progettazione e la realizzazione di Piani di Insediamento Produttivo (PIP) Agricolo, prevedendo l'assegnazione di contributi per un ammontare complessivo di 700 mila euro alla Comunità montana del Gemonese, Canal del Ferro e Val Canale (delegata dal Comune di Trasaghis) e il Comune di Sutrio.

UE: bando MEDIA per la distribuzione cinematografica digitale

Pubblicato un nuovo invito a presentare proposte sul programma comunitario MEDIA che sostiene il settore audiovisivo europeo per il video on demand e la distribuzione cinematografica digitale. La scadenza è fissata per il 14 luglio 2008 e lo stanziamento ammonta a 5,9mln di euro.

Piemonte: individuati gli ambiti tecnologici dei Poli d'Innovazione

La Regione ha individuato gli ambiti settoriali e tecnologici di competenza, le aree territoriali di riferimento e ha definito le funzioni dei Poli d'Innovazione per cui sono destinati 60 milioni di euro derivati dal Programma operativo regionale (Por). I poli sono costituiti da raggruppamenti di imprese attive in uno specifico settore e da un proprio ente gestore, con l’obiettivo di stimolare l’attività innovativa attraverso l’interazione, l’uso in comune di installazioni e lo scambio di conoscenze ed esperienze, oltre a interpretare le esigenze tecnologiche delle imprese.

Istat: pubblicata la prima edizione di "100 statistiche per il Paese"

L'Istat ha pubblicato online la prima edizione di "100 statistiche per il Paese. Indicatori per conoscere e valutare", una pubblicazione che offre un quadro d’insieme dei diversi aspetti economici, sociali, demografici e ambientali del nostro Paese, della sua collocazione nel contesto europeo e delle differenze regionali che lo caratterizzano.

Puglia: 4mln di euro nel Piano 2008 Attivita' di Spettacolo

Pubblicata sul BUR n. 72/2008 la delibera della Giunta regionale n. 585/2008 con cui è approvato il Piano annuale delle attività di spettacolo 2008. La spesa complessiva derivante dall'approvazione del Piano ammonta ad euro 4.275.500 e gli interventi riguardano la danza, la musica, il teatro ed il cinema.

Abruzzo: progetti per la qualita' dell'architettura

Domani, 7 maggio, alle ore 12, presso la sala Troilo di palazzo Centi, all'Aquila, è prevista la presentazione del programma "Sensi contemporanei-Qualità Italia: progetti per la qualità dell'architettura", che ha come obiettivo la promozione di concorsi di architettura e la realizzazione di opere pubbliche di qualità.

UE: Corte di giustizia per l'Italia sulla gestione dei rifiuti

La Commissione si accinge ad adire la Corte di giustizia delle Comunità europee contro l'Italia in merito all'emergenza rifiuti a Napoli e in Campania. Si appresta inoltre a inviare un primo avvertimento per la mancata esecuzione nel Lazio della sentenza con cui la Corte di giustizia ha sancito che l'Italia è venuta meno all'obbligo di adottare piani regionali di gestione dei rifiuti. Se l'Italia non si conformerà, la Commissione ha il potere di chiedere alla Corte l'imposizione di ammende.

Emilia Romagna: oltre 7 miliardi per la sanità regionale

Il riparto del Fondo sanitario nazionale tra le Regioni attribuisce per il 2008 al Servizio sanitario dell´Emilia-Romagna 7 miliardi e 183 milioni di euro, il 3,5% in più rispetto al 2007. A queste risorse si aggiungono 150 milioni di euro che derivano dalla manovra di bilancio regionale.

Emilia Romagna: accordo Regione-Banche a sostegno dell'agricoltura

Accordo tra la Regione Emilia-Romagna e le Banche tesoriere Unicredit, Banca Popolare dell’Emilia-Romagna e Banca Popolare di Verona con cui vengono messi a disposizione 100 milioni di euro per la concessione di credito - a tassi di particolare interesse - a favore delle aziende agricole che partecipano al Piano di sviluppo rurale 2007-2013, al Programma di ristrutturazione del settore bieticolo-saccarifero e alle Ocm dei settori ortofrutticolo e vitivinicolo.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.