Notizie

Quanti fondi per Industria 5.0?

Industria 5.0 - Foto di Arek Socha da Pixabay Come faceva notare il presidente di Confindustria Carlo Bonomi il 12 novembre, al forum della Piccola Industria, non è chiaro quanti fondi ci saranno effettivamente per il pacchetto Industria 5.0, molto atteso dalle imprese: “il ministro Fitto ha detto 10 miliardi, il ministro Urso ha detto 5 miliardi”, per poi alzare la posta e annunciare un piano da 12 miliardi. Ma come si arriva a 12 miliardi per Industria 5.0?

Beni strumentali 4.0 e Transizione 5.0 Green: guida agli incentivi alle imprese che investono in tecnologie digitali e verdi

Tutela dei prodotti artigianali tipici: in vigore il Regolamento UE

Foto di Gustavo FringEntra in vigore oggi il Regolamento UE per la tutela delle indicazioni geografiche (IG) per i prodotti artigianali e industriali. Un grande passo avanti per l’artigianato europeo che d’ora in poi, alla stregua di quanto già avviene per l'agroalimentare, potrà tutelare maggiormente i propri diritti di proprietà intellettuale, aumentando in tal modo anche il valore delle singole produzioni.

Cosa cambia con il nuovo Codice della proprietà industriale?

Beni strumentali PMI: le ultime novità sulla Nuova Sabatini

Nuova Sabatini - Foto di cottonbro da PexelsIl decreto Proroghe introduce un rinvio di 6 mesi, fino al 31 dicembre 2023, del termine per ultimare gli investimenti in macchinari, impianti, beni strumentali e attrezzature previsti dalla Nuova Sabatini per le iniziative con contratto di finanziamento stipulato dal 1° gennaio 2022 al 30 giugno 2023. Si tratta di una proroga importante soprattutto in un periodo come questo, in cui i fornitori hanno difficoltà a reperire materie prime. 

Beni strumentali 4.0 e Transizione 5.0 Green: guida agli incentivi alle imprese che investono in tecnologie digitali e verdi

Restituzione aiuti Covid turismo: si parte con le autocertificazioni

Photo credit: Foto di Edar da PixabayMotori accesi per la procedura di restituzione degli aiti Covid da parte delle imprese turistiche che hanno superato i limiti previsti per gli aiuti di stato. L’invio dell’autocertificazione sui massimali superati scatta oggi, mentre il recupero delle somme avverrà nel 2024.

Tourism Digital Hub: benefici alle imprese accreditate, anche sui bandi

Fondi europei: cos'è e come funziona il Seal of excellence?

Seal of excellenceIl Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha risposto alle domande frequenti sul Seal of excellence, il marchio di eccellenza che la Commissione europea conferisce a quei progetti ammissibili a contributo ma non finanziabili per carenza di fondi. Il meccanismo consente ai beneficiari che lo ricevono di accedere ad altre fonti di finanziamento, sia europee che nazionali.

Fondi europei: STEP, guida al Sovereignty seal

Previsioni d'autunno: crescita PIL in calo in UE e Italia

Paolo Gentiloni - Photo credit: European Union, 2023 - Photographer: Jennifer JacquemartDopo la fase di espansione sperimentata per buona parte del 2022, la fine dello scorso anno e i primi tre trimestri del 2023 sono stati segnati da una contrazione del PIL che, secondo la Commissione europea, proseguirà nell'ultimo trimestre dell'anno e condurrà a una crescita del prodotto interno lordo dello 0,6% sia nell'UE che nell'eurozona. Crescita in rallentamento anche in Italia, per cui Bruxelles prevede un aumento del Pil dello 0,7% nel 2023, a fronte dello 0,9% stimato a settembre e dell'1,2% delle previsioni di primavera.

Bruxelles rivede al ribasso le previsioni di crescita. Ombre sulla manovra 2024

Cooperazione allo sviluppo: in arrivo il nuovo bando AICS 2023

Foto di fauxelsSarà pubblicato entro dicembre 2023 il Bando Promossi 2023, con cui l’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (AICS) mira a sostenere progetti presentati da Enti territoriali (ET) e Organizzazioni della società civile (OSC), con un focus specifico sull’Africa.

L'impact investing e i social bond spiegati dai tecnici AICS

Corte dei conti UE: le Joint Undertaking vanno bene, ma si può migliorare

Foto di ThisIsEngineering da PexelsAnche quest'anno la Corte dei conti europea ha analizzato le performance delle Imprese Comuni dell’UE, cioè di quei partenariati pubblico-privati finanziati da Horizon e Digital Europe insieme a soggetti privati e Stati, per portare avanti congiuntamente importanti progetti di ricerca comune su aree ben definite. Il giudizio è sostanzialmente positivo, anche se per alcune partnership la Corte pressa per raggiungere i target sui contributi del mondo privato.

Cosa sono le partnership Horizon Europe?

PNRR, i bandi a cascata del partenariato esteso SERICS per la cybersecurity

Bandi a cascata partenariato esteso SERICS - Foto di Tima Miroshnichenko da PexelsC'è tempo fino a dicembre per partecipare alla nuova tornata di bandi finalizzati a supportare i progetti di ricerca fondamentale nel campo della cybersicurezza. Le call, promosse da uno dei partenariati estesi della ricerca e finanziate dal PNRR, sono indirizzate a università e organismi di ricerca.

I bandi a cascata PNRR del partenariato esteso FAIR sull'intelligenza artificiale

Nucleare: gara per la fornitura dei sistemi robotici della Divertor Tokamak Test Facility (DTT)

DTT - foto di Divertor Tokamak Test facilityLa gara, da 9,6 milioni di euro e finanziata nell’ambito del PNRR, riguarda la fornitura dei sistemi di manipolazione remota della Divertor Tokamak Test Facility (DTT-RH). Si tratta di sistemi che permetteranno di testare le procedure di assemblaggio, manutenzione ed estrazione dei componenti in-vessel prima del loro utilizzo su Divertor Tokamak Test (DTT), l'infrastruttura di ricerca che mira a contribuire alla realizzazione dell'energia da fusione. 

Nucleare: alleanza industriale europea Small Modular Reactor all’inizio del 2024

Fondo di solidarietà UE: in arrivo quasi 95 milioni per l’alluvione in Emilia-Romagna

Alluvione Emilia-Romagna maggio 2023 - Foto di Pixabay da PexelsLa Commissione europea ha adottato la decisione di versare all'Italia un anticipo di 94,7 milioni di euro per alleviare l'onere finanziario causato dalle devastanti alluvioni che hanno colpito l'Emilia-Romagna a maggio 2023. Si tratta di un sostegno finanziario proveniente dal Fondo di solidarietà dell'Unione europea (FSUE).

Decreto Alluvione: il pacchetto di aiuti per le imprese agricole in Emilia-Romagna

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.